I.C. Calderini Tuccimei di Roma

Docente responsabile Tiziana Di Crescenzo

LA GIORNATA DELLA DONAZIONE DEL SANGUE di Simone Maselli

ANTEFATTI- Ci siamo preparati per accogliere le persone che hanno donato il sangue.

MUSICA-ci siamo esercitati con il nostro strumento musicale, il flauto, per fare un concerto di accoglienza con l’aiuto della nostra prof.ssa Tomaciello ed il nostro prof. Martucci. Le canzoni che abbiamo studiato sono in parte
natalizie ed in parte antiche, ai tempi del ‘900: Tea for Two del 1924, Oh, Happy day! del 1969, Summer Night del
1978 e A Whole New World (da Aladdin). Ci siamo anche esercitati a cantare canzoni moderne come Vivere a Colori
di Alessandra Amoroso, Essere Umani di Marco Mengoni e Goccia Dopo Goccia e Lo Scriverò Nel Vento, prese dallo Zecchino d’Oro.

ARTE- Con l’aiuto della nostra prof.ssa Maisto, abbiamo disegnato sulla maglietta un’immagine che rappresentava l’importanza del donare il sangue. Abbiamo disegnato una lettera che portava 2 gocce d’acqua con sé e abbiamo
scritto la seguente frase: “Ho un lieto messaggio per te”. Poi abbiamo aiutato la professoressa ad attaccare i nostri disegni in una colonna e ad attaccare dei cartelloni nella palestra e nell’ingresso della scuola. Ringraziamo tutti i professori e le professoresse di averci dato grandi aiuti!!!!!!!!!!!!!!
IL GIORNO TANTO ATTESO-
Finalmente arriva il giorno della donazione del sangue.
Eravamo tutti eccitati! Mentre aspettavamo l’arrivo dei donatori, abbiamo fatto delle prove. Non sapevamo il numero esatto delle persone, sapevamo solo che sarebbe arrivata molta gente. Ci siamo esibiti insieme alle altre classi terze, sia medie che elementari. Una volta finito, ci hanno riempito di applausi.
Eravamo stati bravissimi!!!!

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone