I.C. Calderini Tuccimei di Roma

Docente responsabile Tiziana Di Crescenzo

Lo sport è vita

Cari lettori…
Ciao… siamo due amiche che praticano due sport diversi che sono il karate e la danza.
Cominciamo dal karate che è praticato da Carlotta. Il karate è un’arte marziale, si pratica sul tatami e per praticarlo bisogna avere il karategi.
Il karategi è formato da pantaloni, una giacca e la cintura, il cui colore varia a seconda del livello.Carlotta ha scelto questo sport perché anche suo padre lo praticava con suo fratello. Quando fa le gare, è molto emozionata, le tremano le gambe e le batte forte il cuore.

Ora tocca alla danza classica praticata da Beatrice.
Questo sport si pratica sul parquet, perchè è più elastico dei pavimenti normali.
Si pratica con il tutù, le calze e le scarpette di cui ci sono due tipi: le scarpette normali e le punte che si mettono dopo i nove anni.
Beatrice lo ha scelto perché lo ha iniziato già da piccola all’età di cinque anni e perché la danza l’ appassiona e rappresenta il suo carattere.

Carlotta Anzalone e Beatrice Isernia
1 D secondaria di primo grado

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone