Scuola Lavoro

Solo da qualche anno è stata approvata la legge sulla scuola lavoro e già fa discutere

di sé. È nata per dare la possibilità agli studenti di fare un’esperienza formativa

innovativa e per orientare le loro aspirazioni e la loro didattica al mondo esterno. Ma

evidentemente lo stato ha gestito male la situazione. Basta Infatti fare una breve

ricerca su internet per scoprire che la maggior parte degli studenti interessati si sono

lamentati e hanno protestato contro la scuola lavoro. Non perché non volessero

imparare qualcosa di pratico affine al loro percorso scolastico , ma perché molto

spesso venivano sfruttati per lavori pesanti oppure lasciati in un angolo a non fare

niente.

Per farvi capire meglio cos’è veramente la scuola lavoro voglio raccontarvi di una mia

esperienza personale fatta lo scorso anno. Devo essere sincero sono stato fortunato

perché non sono stato mandato a fare lavori pesanti come molti altri studenti , quindi la

mia testimonianza non vi farà capire il motivo per cui molti studenti si lamentano di

essa ,ma cercherò lo stesso di spiegarvi il significato della scuola lavoro.

Per la mia prima esperienza di scuola lavoro, io insieme ai miei compagni abbiamo

svolto un progetto sul teatro. Semplicemente dovevamo assistere a quattro spettacoli

teatrali e successivamente in gruppo riassumere le emozioni che ci avevano

trasmesso per poi esporle davanti ai compagni.

Personalmente è stata un’esperienza molto interessante perché i giovani di oggi

hanno perso lo stimolo di andare a teatro. Questo progetto serviva proprio a

riavvicinare i ragazzi al mondo del teatro. L’ho trovato molto interessante perché mi ha

fatto scoprire un mondo nuovo a me sconosciuto , e inoltre lo ritengo un luogo

istruttivo e divertente per passare le serate in compagnia. Di aspetti positivi ne ha molti

come abbiamo visto , di negativi invece pochi anzi, io ne ho trovato solo uno. Infatti per

molti è stata una seccatura dover pagare di tasca propria il biglietto di teatro. Ma

nonostante questo piccolo difettuccio il resto è stato tutto perfetto. Questa era la mia

esperienza di scuola lavoro , spero che ora vi sia più chiaro qual è lo scopo della

scuola lavoro e per cosa è nata .

Vigotti Matteo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone