我们家的王朝大酒店 IL RISTORANTE DELLA MIA FAMIGLIA

Ciao! Sono Vanessa, ho 13 anni e vi voglio raccontare del mio ristorante! Questo ristorante si chiama “Capricci d’oriente” è stato aperto a Casamassima da 3 anni e, come si capisce dal nome, si cucina cinese e giapponese.

In questo ristorante ognuno ha una posizione diversa: mia madre e mio cugino servono ai tavoli, mio fratello cucina i piatti giapponesi e mio padre quelli cinesi, mentre io mangio. Noi siamo una grande famiglia!

I clienti italiani sono molto golosi, i loro piatti preferiti sono gli involtini primavera, gli spaghetti di soia, gli gnocchi fritti e gli spaghetti alla piastra. Della cucina giapponese preferiscono il sushi, il sashimi e le sfere di riso.

La nostra cucina è diversa da quella degli italiani. In Cina si usano le bacchette che non si possono sbattere perché è un gesto di povertà. Noi cinesi spesso mangiamo la carne di suino invece di quella bovina. Nei primi piatti c’è sempre il riso e come secondo ci sono la verdura, la carne e il pesce.

Tornando al mio ristorante, devo dire che è un’attività che va molto bene. Ogni sera ci sono tante persone che  vengono nel nostro ristorante e la cucina è sempre in fermento. Un giorno una signora è venuta nel nostro ristorante e ha mangiato per la prima volta il pollo piccante che non le è piaciuto, perché per lei aveva un pessimo profumo. Ha subito chiamato mia madre, che si è messa a ridere, perché si era ricordata che in quella  salsa di peperoncino c’era un po’ di aglio! In Cina se nella salsa al peperoncino non c’è dell’aglio non ha un buon gusto. In questo caso io e mio padre c’eravamo molto spaventati, temendo la reazione della cliente.

Benvenuti nel nostro ristorante!

Zuo Vanessa 2aL

左勤慧

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone