Una città senza automobili… possibile o no?

Pensate che sia possibile l’esistenza di una città in cui non si fa uso di automobili? Se la vostra risposta è no, preparatevi a partire per l’Olanda…

di Asia Caruana

Ebbene sì, siamo appena venuti a conoscenza che nei Paesi Bassi esiste una città di nome Giethoorn, il cui nome originario è Geitenhoorn, che sta a significare corno di capra, questo perché si riferiva alle numerose corna di capra selvaggia rinvenute nelle torbiere della zona, le quali sono anche rappresentate nello stemma del villaggio

Inizialmente fu creata per nascondere gli abitanti, membri della setta dei flagellanti, dalle persecuzioni religiose del XII secolo; ora questo piccolo villaggio situato nel bel mezzo di un parco naturale, è conosciuto fondamentalmente per essere uno dei pochi luoghi in tutto il mondo dove non vi sono strade. I suoi cittadini, circa 2600, si limitano a spostarsi con bici o con imbarcazioni simili a delle gondole e per questo motivo viene anche chiamata ‘Venezia del Nord’

Questa antica cittadina presenta innumerevoli canali, ponti in legno e piste ciclabili che permettono lo spostamento dei cittadini. Queste particolarità   rappresentano le  maggiori attrazioni per i turisti,che affluiscono  specialmente durante il mese di agosto in quanto si svolge il festival Gondelvaart ovvero una competizione tra gondolieri, i quali abbelliscono in modi differenti le proprie gondole. Per di più  si trova nelle vicinanze di Amsterdam, quindi se vi trovate lì vi consigliamo di andare a visitarla

Infine vorremmo porvi questa domanda…. sareste in grado di vivere la quotidianità  senza l’uso di automobili?

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone