Il Liceo “E. Fermi” di Catanzaro in visita al Parlamento Europeo

E’ rientrata la delegazione dell’I.I.S. “E. Fermi” di Catanzaro che, Martedì 28 Novembre, si è recata in visita al Parlamento europeo su invito dell’Onorevole Gianni Pittella, Presidente del gruppo dei socialdemocratici europei.

La delegazione era composta dal Dirigente Scolastico, Dott.ssa Teresa Agosto, dai docenti Amalia Grande e Ester Pulega, nonché da otto alunni dell’istituto, individuati in base a criteri meritocratici.

Dopo aver apprezzato le bellezze di Bruxelles, fantastica nella dimensione pre-natalizia, al gruppo è stata offerta l’opportunità di incontrare il Presidente G. Pittella, al quale gli alunni hanno posto domande inerenti la dimensione delle politica europea e il rapporto tra questa e la politica italiana e dal quale sono stati sollecitati a scoprire e sostenere il valore dell’Unione Europea, unico antidoto al prevalere dei nazionalismi che, in un passato lontano da noi, ma non così remoto, sono stati causa di guerre e morte.

La Prof.ssa A. Grande ha sottolineato l’importanza della “lezione sul campo” che i ragazzi hanno effettuato visitando il Parlamento europeo come luogo dove si prendono importanti decisioni inerenti il loro futuro.

Entusiasti gli allievi del “Fermi”, che hanno assistito ad una sessione aperta del Parlamento europeo, nell’ambito della quale giovani di vari paesi presentavano le loro proposte tecnologiche inerenti vari ambiti della vita di oggi.

Estremamente soddisfatta la Dott.ssa Teresa Agosto, Dirigente dell’Istituto, che ha sottolineato la valenza formativa dell’esperienza, con la certezza che la stessa possa contribuire al percorso finalizzato all’acquisizione delle competenze di cittadinanza, tra gli obiettivi regionali più  significativi per l’a.s. in corso.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone