Il femminicidio torna a fare scandalo in Italia

Bernardino Asoni di ottantuno anni uccide la moglie buttandola dalle scale dopo l’ennesima lite, succede oggi 28 ottobre in Sardegna a Domusnovas.

È a Domusnovas in via Papa Luciani 1 in Sardegna che questa mattina alle 10:30 si è consumato un altro violento femminicidio. Bernardino Asoni di ottantuno anni ha ucciso la moglie Giulia Lai di ottantaquattro anni spingendola dalle scale per poi finirla violentemente con un martello, ma la donna prima di morire usa le sue ultime forze per dare l’allarme ai familiari.

Sembra che alla base della lite ci sia una discussione sulle condizioni di salute dell’uomo che ultimamente andavano degenerando, e che poi hanno portato a questo violento delitto.

 

Federico Pietrini, ITA Sereni Succursale

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone