Incontri di sensibilizzazione ambientale

Nei giorni 15 e 21 novembre, nell’auditorium dell’Istituto Omnicomprensivo di Trivento, si sono tenuti due incontri di sensibilizzazione ambientale a cui hanno partecipato tutte le classi dell’Istituto; il referente era un giornalista, che ci ha proposto di svolgere dei test divisi per file.

Sul tavolo sono state disposte le pattumiere della raccolta differenziata che da poco èiniziata a Trivento: RIFIUTI ORGANICI, SECCO RESIDUO, CARTA e CARTONE, VETRO, PLASTICA e METALLI.

Il referente, dopo averci spiegato il funzionamento dei rifiuti, ci ha fatto vedere dei video dimostrativi.

L’argomento principale è stato la PLASTICA.

Nel primo passaggio del processo di trasformazione la plastica viene separata per colore, poi in seguito viene lavata in un cilindro rotante con acqua calda, il cui calore riesce ad eliminare le etichette che circondano la bottiglia.

Subito dopo le bottiglie vengono ridotte in frammenti, imballate e trasportate con un carrello elevatore.

La plastica viene così portata in un’industria dove viene fusa per fabbricare piccole palline simili a lenticchie.

Queste palline vengono rifuse per fabbricare altri oggetti, tra cui le magliette di pile.

Mattia La Guardia e Nino Minni

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone