• Home
  • Blog
  • Articoli
  • Immagina di fare un viaggio nell’aldilà… Colloca i tuoi compagni di classe al Paradiso, all’inferno o al purgatorio, assegnando loro una pena.

Immagina di fare un viaggio nell’aldilà… Colloca i tuoi compagni di classe al Paradiso, all’inferno o al purgatorio, assegnando loro una pena.

Un giorno mi ritrovai in una selva oscura girovagando per trovare l’uscita.
Girando un altro pochino trovai una porta con scritto:
– Lasciate ogni speranza o voi che entrate… .
Era l’inferno.
Decisi di entrare nel girone dei violenti .
Lì trovai Andrea e Raul che qualche volta si sono menati tra di loro.
La loro pena era di prendere schiaffi in eterno.
Nel limbo o girone dei non battezzati trovai Francesca, lì non si soffre.
Nel girone dei presuntuosi trovai Giulio: la sua pena era stare nella lava per l’eternità.
Entrai nel purgatorio e trovai Massimo e Viviana.
Massimo era stato presuntuoso, ma visto che non aveva mai dato…il peggio di sé, l’hanno mandato in purgatorio e la sua pena era che si dovevano spezzare tutte le sue ossa per 444 anni.
Invece, la pena di Viviana era stare con la bocca tappata per 400 anni dato che era stata un pochino pettegola.
Arrivato in paradiso vidi: Letizia, Manuel, Elisa R., Cristina, Elena, Chiara, Maria Chiara, Leonardo, Greta, Najlaa, Sara, Elisa C., Aurora, Sofia ed Emma.
Ad un certo punto mi ritrovai nel mio letto.
Era stato tutto un sogno,…
Un sogno che ho raccontato nel testo che state leggendo.

Diego

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone