Giovani a confronto

Siamo la generazione della tecnologia, della velocità dell’istantaneo, del comfort. Pensiamo alla società organizzata in grandi e affollati centri, di gente ansiosa e sempre di corsa, di giovani preoccupati e frenetici. Eppure se guardassimo con attenzione l’Italia da capo a piede, soffermandoci in piccole realtà, come quella molisana ad esempio, ci renderemmo conto di quanti piccoli e lenti centri siano presenti. Piccole comunità e paesi costituiti da 100 abitanti, realtà pensante solo nelle fiabe. Il mondo tutti i giorni ci racconta della società ,delle grandi città, ma qual è la realtà dei piccoli borghi? Come vivono i giovani, cosa sognano? Che esigenze hanno? Come le compensano?

Abbiamo intervistato due giovani ragazze di due realtà differenti:

-Alba, studentessa 26 enne che vive a Firenze, famosissimo capoluogo della Toscana dai 383.000 abitanti.

-Vanessa, studentessa 24 enne che vive a Conca Casale, paesino del Molise, con una popolazione di 180 abitanti a 650m sul livello del mare.

Teniamo con loro una piacevole e amichevole conversazione riportata nel video allegato.

di Bucci Martina

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone