• Home
  • Blog
  • Articoli
  • Sicurezza stradale: intervista a un agente di Polizia Locale

Sicurezza stradale: intervista a un agente di Polizia Locale

 

Siamo in compagnia di un Agente di Polizia Locale che ha svolto numerosi corsi di “Educazione stradale” agli alunni di alcune scuole primarie presenti sul territorio molisano.

A seguire l’intervista:

Cosa l’ha spinta a fare questo lavoro?

“Sicuramente la voglia di garantire l’ordine all’interno dei centri abitati e di essere al servizio dei cittadini risolvendone eventuali problemi.”

Ritiene sia importante formare i giovani al corretto uso della strada e al rispetto delle regole?

“Si, ritengo sia fondamentale abituarli sin da piccoli ad un uso consapevole della strada, conoscendone i pericoli e a saperli evitare”

Quali importanze rivestono scuola e famiglia?

“La scuola è il luogo per eccellenza, la cui funzione primaria è quella di formare le nuove generazioni e pertanto si presenta come punta di diamante per avviarli al rispetto delle regole tra le quali rientrano senza dubbio quelle prescritte dal CDS. Credo che l’educazione stradale debba cominciare sin dalla più tenera età e quindi dalla scuola dell’infanzia per poi concludersi l’ultimo anno delle superiori, facendola diventare una vera e propria materia scolastica. Per quanto riguarda le famiglie, bisogna dire che esse sono indispensabili nell’educare i bambini al rispetto delle regole, semplicemente dando il buon esempio. Questo perché, come sappiamo, i bambini tendono ad imitare il comportamento dei genitori.”

Ritiene che le nuove generazioni siano più propense a rispettare le norme del Codice Della Strada?

“Sì, anche grazie all’interazione tra Forze dell’Ordine, istituzioni scolastiche, famiglie e mass media.”

Quali altre funzioni svolge la polizia locale?

“Le funzioni degli agenti di polizia locale sono molteplici, tra le quali: controlli edilizi, ambientali, dei mercati, delle attività commerciali, il rispetto di leggi e regolamenti, l’ esecuzione delle ordinanze; svolge inoltre funzioni di polizia giudiziari, si occupa di viabilità, effettua i rilievi in caso di incidenti stradali ecc.”

Perché vengono applicate le sanzioni?

“Le sanzioni sono applicate perché vengono trasgredite determinate norme. Ad ogni articolo violato corrisponde una sanzione.”

Di Mattia Buglione IV B LS “I.S.I.S.S. A.GIORDANO” VENAFRO (IS)

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone