Come tutti noi sappiamo, il Natale è una ricorrenza molto attesa, da passare con la propria famiglia. Amici e parenti si riuniscono per il grande cenone natalizio e, a mezzanotte, tutti si scambiano doni e auguri. Tuttavia, si considerano solo gli aspetti materialistici di questa festa, tralasciando il motivo principale: la nascita di Gesù.
Scrivo queste poche righe solo per far ricordare ai vari lettori che il Natale non è solo ricevere regali, ma anche trascorrere il proprio tempo con amici e parenti tralasciando i vari conflitti, perché, come dice un detto: a Natale tutti siamo più buoni.

Alessandro Schiraldi 2L