Il fotoreportage di Viola, classe 1A

Albero di Piazza Petrella: è stato messo per Natale, in una delle piazze principali del quartiere, in ricordo del Ponte Morandi ed acceso l’8 dicembre.

 

 Albero di Via Fillak: è stato messo per Natale, all’inizio della via che delinea il confine con la zona rossa, in ricordo del Ponte Morandi ed acceso l’ 8 dicembre, in presenza del Sindaco di Genova e del Presidente della Regione Liguria, in occasione dell’accensione dell’albero gemello posizionato in Piazza De Ferrari.

 

Biblioteca del quartiere: è la biblioteca Foltzer, a disposizione del quartiere e soprattutto dei bambini e delle scuole

 

Luminarie: strade del quartiere illuminate di sera con le luci natalizie.

 

Giardini pubblici: sono i giardini Foltzer di fronte alla piscina e vicino alla biblioteca, un’area verde per il quartiere.

 Mercato: il mercato comunale del quartiere è al coperto e ospita banchi di vari generi alimentari. Nei giorni di mercoledì e sabato si svolge anche il mercato all’aperto.

 

Metropolitana: la metrò con tratta Brin – Brignole. Un mezzo di collegamento per la Val Polcevera verso il centro, diventata indispensabile dopo il crollo del ponte Morandi.

 

Piazza Piombino: una delle tante piazzette del quartiere, con panchine e bar, è un punto di ritrovo per gli abitanti.

 

Piscina: la piscina Foltzer, frequentata dagli abitanti del quartiere e non solo… è molto utile anche per le scuole in quanto viene usata per attività sportive scolastiche.

 

Ponte Morandi: dagli abitanti del quartiere chiamato ponte di Brooklyn e purtroppo diventato famoso dal 14 agosto 2018 per il suo crollo che ha causato 43 vittime e diviso in due la città.

 

Poste Italiane: ufficio postale del quartiere con orario continuato fino alle 19. Un servizio utile per i residenti.

 

Presepe scuola L. Ariosto: progetto realizzato dai bambini della scuola primaria L. Ariosto del quartiere. Sono stati realizzati in cartapesta vari personaggi del presepe e poi esposti in Piazza Petrella.

 

Scuola media Caffaro: è una delle scuole secondarie di primo grado del quartiere ed è quella che frequento. Fa parte dell’Istituto Comprensivo Certosa. Dopo il 14 agosto è stata soprannominata la scuola del ponte.  

 

Tunnel Luminoso: è stato posizionato all’ingresso della Metropolitana Brin, come quello all’uscita di Piazza de Ferrari. Creato per realizzare un collegamento con il centro e spingere i genovesi a venire a fare acquisti nel periodo natalizio nel quartiere di Certosa duramente colpito dalla crisi post crollo ponte.

 

Vetrine: una piccola carrellata di foto di vetrine con addobbi natalizi per rallegrare il quartiere durante le festività.