Pronti, partenza via! – Racconto

Era il 23 luglio 1978, stava per cominciare la gara e i quattro acerrimi nemici si davano delle occhiate di sfida: Marco di 29 anni, Anna di 26, Lucio di 32 e Bruno di 34. Inizia la gara col consueto “Pronti, partenza, via!” e i concorrenti sfrecciano sulla pista, quando dalla costa arrivò un grande uragano. I quattro provarono a mettersi in salvo ma proprio quando sembrava che gli fossero sfuggiti; l’uragano li risucchiò… Dopo quattro ore Marco e Anna si svegliarono e andarono a svegliare gli altri. Appena furono tutti svegli, scoprirono di essere su una piccola isola tropicale, in mezzo al mare e a loro sembrava di essere gli unici al mondo. I tre ragazzi sembravano come impazziti e a quel punto Anna prese il controllo della situazione; disse: – Per sopravvivere qui servono dei compiti quindi… Bruno, tu e Lucio farete a turno tra andare a cercare del cibo e piantare nuove piante commestibili, e mi raccomando, prendete solo il minimo indispensabile perché non dobbiamo uccidere gli animali inutilmente; Marco, tu filtrerai l’acqua del mare, così che si possa bere, e io farò il resto -.
Con questa organizzazione si trovavano bene, perché le assegnazioni erano giuste e alcuni di loro le facevano anche normalmente. Passarono tre mesi; ed un giorno mentre i quattro andavano a fare una passeggiata sul mare, scoprirono una grotta dentro cui c’era uno strano animale: era una via di mezzo tra un centauro tutto bianco, ed un cavallo alato, un centaulato, insomma… Erano terrorizzati e pian piano stavano indietreggiando ma la creatura li fermò e disse (fissando Lucio ): – Tu ed i tuoi amici siete sopravvissuti senza fare dei danni all‘isola quindi vi è concesso esprimere un desiderio, uno solo -.
Marco allora disse: – Tornare a casa -.
E come per magia Anna, Bruno, Marco e Lucio si ritrovarono al posto in cui erano stati risucchiati e appena se ne resero conto, ricominciarono a pedalare. Infine i quattro pareggiarono e condivisero il premio in ricordo della loro avventura.
L.J.N. / Classe V A – Scuola primaria Vittorino da Feltre di Firenze