La classe 2B ha partecipato al Concorso EIP – scuola strumento di pace. E’ di qualche giorno la notizia che una di queste poesie è stata selezionata e ha vinto il premio poesia. La premiazione si svolgerà a Roma il 24 ottobre prossimo presso la Biblioteca Nazionale.

LARA CIRELLO
Io ti voglio dire una cosa sincera e anche vera, starò’ in pace con allegria.
Sempre in pace starò’ contenta,con pace e allegria uniro’ le mie sincerita’.

ZINGARO TOMMASO
Dopo un grande temporale un po’ di pace non sta male.Rami rotti, cassonetti rovesciati, solo ora
possono essere sistemati.
Finalmente è tornato il sole,crescono i fiori nelle aiuole ,e’spuntato un arcobaleno insieme alla
pace in un baleno.

MARINO CECILIA
La pace e’ tranquillità’,ti dà gioia e serenita’.
La pace ti puo’ aiutare nei momenti difficili e rende le persone felici.
La pace e’ l’amore che ti rimane nel cuore.
La pace ‘ un gran dono che aiuta ogni uomo.

LAPEL STELLA
La pace e’ musica, la pace sono i colori,a me piace la pace perché mi fa rilassare.
La pace e’ la vita e tutti meritano la pace.

 

MASTROLIA MARIACARMELA
La pace e l’armonia tra tutta la gente del mondo,una cosa che manca oggi.
L’armonia e’ importante,tutti i popoli devono rispettarsi.
Perché la gente sa cosa succede negli altri paesi e ignorano tutto.

PANELLA MARCO
La pace e’ bella come una stella,perché litighiamo facciamo la pace piano piano?Basta le guerre e
giochiamo.
La pace e’ una cosa molto importante,delle volte dura un istante,arriva una gioia infinita che ti
sorprende per un’intera vita.

 

GOIS ALICE
La pace e’ bella come una stella.
I bambini giocano felici,con la pace nel mondo siamo tutti amici.
Tutte le razze fanno un bel girotondo, evviva la pace nel mondo.
È’ come avere un campo di fiori di tanti colori,dove i bambini felici,giocano assieme sono tutti
amici.

 

SCIACCA ALICE
La pace è bella perché le persone sono in armonia.
In certi paesi non c’è la pace perché fanno le guerre.
Io vorrei che nel mondo ci fosse la pace per tutti e che le persone stiano bene assieme e si
tengano per mano.
Questo è un sogno che spero diventi realtà per tutti i bambini del mondo.

 

BARRANCOTTO GIACOMO.
La pace e nel mondo e la vedo come un grande girotondo.
A volte va via in cattiva compagnia e diventa una brutta malattia.
Si trasforma in un alta montagna da scalare perché è tanto difficile perdonare.
MARINO GIACOMO
La pace rende felici.
La pace evita le guerre.
La pace ti fa vivere sereno.

 

NEFAT DANI LUCAS
Il succo d’ ace e’ buono come la pace, ti permette di non essere arrabbiato quando sei
infiammato,così la pace vola come una bella canzone.

 

VISINTINI MARIANNA
Vorrei vedere una balena su un’altalena di alghe marine e non in fiocinata da mani umane e
assassine.
I mitra sparano palle di fuoco che uccidono gli uomini,ma non è un gioco.
Voglio vedere bambini che giocano allegri,le maestre che non sgridano.
Voglio il mondo pieno di pace.

 

ZOCK ANGELO
Pace,pace,in tutto il mondo.
Acqua, terra vento e mare ,uomini,donne e anche bambini avvolti in una coperta calda e soffice.
Questo è il mio futuro,e la mia speranza per tutti i bambini.

 

DE MARCHI CHARLIZE
Ehi bambini di tutto il mondo, diamoci la mano e facciamo un bel girotondo e ad alta voce diciamo
agli adulti ” fate presto qualcosa per la pace nel mondo, per il nostro futuro più sereno e pieno
d’amore profondo”.

 

AGNETTA MARTINO
Pace e’ amore e tranquillità , rilassarsi, chiedere scusa e quando ti occupi degli altri.

 

LAIO VALERIO
La pace e’nel mondo rotondo.
E’ come scalare o camminare.
La pace e’ bella,come una stella,finché non è come una supernova e si rompe come le uova.

 

GOBESSI ILARIA
Quando vado a scuola gioco con la mia amica e le dico tutte le cose belle che pensò di lei,mi dà
un abbraccio e spero che anche tutti i grandi facciano come noi!

 

ZAINTL ALICE
Siamo sempre stati insieme, non ci siamo mai lasciati perché la pace e l’amicizia sono dentro
ognuno di noi.
Se non ci siete penso a voi, perché i miei amici non li scordo mai.
Di solito litighiamo,ma capiamo che è sbagliato così ci chiediamo scusa.
Ogni giorno giochiamo ad un gioco diverso così ci divertiamo,ma se non abbiamo più idee su che
cosa giocare ,ci inventiamo un gioco nuovo.
Quando qualcuno si offende perché gli altri ridono di lui o dei suoi errori, dopo un giorno tutti si
dimenticano di quello che è successo il giorno prima…questa è la pace per me ..per noi.

 

MEMETHI MEDINA
Un bambino un altro fan pace..un con l’altro hanno fatto un disastro,perché hanno giocato col
nastro e l’hanno rotto tanto tanto..li hanno sgridati,si sono arrabbiati e infine si sono pacificati.