• Home
  • Blog
  • Articoli
  • Washington, i supporter di Trump fanno irruzione al Congresso

Washington, i supporter di Trump fanno irruzione al Congresso

Biden: “Questo è terrorismo domestico.”

Dopo l’assalto di migliaia di fan di Trump, il Congresso degli Stati Uniti ha ratificato la vittoria di Joe Biden alle elezioni presidenziali.

A causa dei gravi disordini, è stato emesso il coprifuoco e il sindaco di Washington Muriel Bowser ha dichiarato lo stato di pubblica emergenza nella capitale americana fino al 21 gennaio, il giorno dopo il giuramento di Joe Biden. Il vice consigliere per la sicurezza nazionale Matt Pottinger si è dimesso in seguito all’assalto.

 

Washington, Pro-Trump supporters raid Congress

Biden: “ This is domestic terrorism.”

After the assault of thousands of Trump fans, the US Congress ratified Joe Biden’s victory in the presidential elections. Because of the serious unrest, a curfew was issued and Washington Mayor Muriel Bowser declared a state of public emergency in the American capital until January 21, the day after Joe Biden was sworn in.  Deputy National Security Advisor Matt Pottinger resigned following the assault.

 

Beatrice Francoli