Una brezza non poco forte…
Con una fata che vola
di nome Aurora.

Chiudeva gli occhi
e pensava…

C’è un po’ di tristezza
un po’ di allegria
Cosa posso fare senza follia?

Afferro il rumore
che mi inspira
come un fiore che sboccia.

Federico