Di cosa sono fatte le monete?

Parte fondamentale del processo di produzione delle monete è la scelta dei materiali. Un gruppo di 5 studenti del Politecnico di Milano hanno realizzato un inventario dei dati riguardanti la composizione del circolante mondiale e hanno estrapolato un elenco dei materiali maggiormente utilizzati. I materiali scelti per realizzare i tondelli di metallo devono possedere precise caratteristiche. Una buona duttilità garantisce la riproducibilità del disegno sul tondello, evitando l’eccessiva usura degli stampi da conio. Un’elevata resistenza a usura e corrosione permette di ottenere monete durevoli, riducendo la perdita di lucentezza nel tempo. Le monete devono inoltre essere sicure dal punto di vista della salute: si limita l’utilizzo del nichel, che scatena reazioni allergiche in soggetti sensibili e si tende a usare il rame e sue leghe per le proprietà antibatteriche. Combattere la contraffazione è di vitale importanza: perciò si producono monete con proprietà magnetiche e superficiali particolari, difficilmente riproducibili al di fuori delle Zecche ufficiali. Infine, è fondamentale che il costo di produzione non superi il valore nominale della moneta: è per questo che la Zecca italiana ha interrotto la produzione di monete da 1, 2 e 5 centesimi di euro da gennaio 2018, a causa dell’elevato costo del rame. Dall’analisi statistica emerge che i materiali più utilizzati per la produzione del circolante nel mondo sono: acciaio (30%), acciaio inox (27%), nichel (18%), alluminio (17%), ottone (13%), cupronichel (12%), rame (8%), bronzo all'alluminio (3%). Più materiali possono essere usati in combinazione per produrre la stessa moneta, come nel caso di quelle bimetalliche o placcate. I materiali corrosivi e meno costosi, come l’acciaio, vengono impiegati come nucleo, da placcare con materiali più costosi e dalle buone proprietà superficiali (rame, nichel…). Mentre acciaio inox, alluminio e leghe di rame sono utilizzati principalmente come unico costituente del tondello.

Michele Giovanni Cusiamano 5Dsa