Tutti gli articoli: plesso E. Loi I.C. Don Pino Puglisi (Ex Via Bravetta )- Roma

Crescere è cambiare

Io il primo giorno di scuola avevo 6 anni. Quando i miei genitoi mi accompagnarono all’entrata non avevo ancora capito cosa dovevo fare e perchè c’era così tanta gente. Però pensavo che, come ogni giorno, stavo andando all’asilo. Quando sono entrato mi sono accorto che avevo un’altra maestra: la maestra Sofia che mi spaventava molto. […]

Crescere è cambiare

Da quando ho iniziato la Scuola Primaria sono cambiato molto, sia nell’aspetto fisico ma soprattutto nel carattere. Fisicamente è cambiata la taglia del mio piede, l’altezza e il modo in cui mi vesto. Il carattere è cambiato. Si! Anche lo studio, i miei gusti, il modo in cui spendo il mio tempo sono cambiati. Da […]

CRESCERE è CAMBIARE

Il mio aspetto fisico è cambiato dalla Scuola Primaria. Sono più alta, i capelli mi si sono schiariti, avevo un piccolo piedino mentre ora porto 37 o 38 di scarpa. Frequento la quarta Primaria e non sono più in prima. Il mio carattere è cambiato. Sono un pò più affettuosa e gentile di prima. Se […]

Io sono un poeta

A tre anni ero in montagna e ho dormito come una castagna. All’improvviso una vipera in agguato al dito mio fratello ha mozzicato Ed io sono scappato. Mia nonna l’ha colpita con una scopa E la vipera velenosa scrosciò via nervosa . Per fortuna mio fratello non è morto …altrimenti me ne sarei già accorto. […]

In una notte di temporale, da soli, in un luogo sconosciuto, incontrate qualcuno. Se questo qualcuno fosse pericoloso, cosa fareste?

1 Se in una notte di temporale incontrassi una persona di sicuro sarei felice. Se poi questa persona si rivelasse cattiva, prima di tutto me la darei a gambe; gli tirerei qualcosa in testa e infine mi rifugerei in qualche posto. Avrei anche una paura pazzesca. Emma 2 Mi nasconderei cercando un rifugio e al […]

In quale modo sei riuscito a fare amicizia con qualcuno che aveva attirato la tua simpatia ?

Non ricordo esattamente quando Lorenzo sarebbe diventato mio amico. Il problema era come attirare l’attenzione di Lorenzo. L’occasione di diventare sua amica capitò, il giorno che avevo due anni. Mio padre e suo padre si conoscevano già però io e lui no. Quando l’ho rincontrato alla partita di calcetto dei nostri genitori, ho capito subito […]

Vivere è…

1 …amare ed essere fedeli con gli altri.(Massimo) 2 ….vedere il bello in tutte le cose.(Cristina Pia) 3 …giocare e vivere avventure (Greta) 4…non arrendersi e vivere la vita nelle sue cose brutte ma anche nelle più belle (Sofia) 5 … studiare o giocare (Viviana) 6…aiutare il prossimo (Antonio 7…giocare con gli amici e non […]