Tutti gli articoli: Istituto Tecnico Statale "Aterno-Manthonè" - corso istruzione II livello - Pescara

La mafia in una prospettiva storica: dalle origini ad oggi

di Maria Assunta Odoardi La mafia è una forma di organizzazione criminale caratterizzata da violenza, che porta distruzione. La mafia è omertà, è una qualsiasi organizzazione di persone dedite ad attività illecite, segrete e durature, per conseguire interessi ai fini privati e a danno degli interessi pubblici, che impone la propria volontà con mezzi illegali […]

La piaga sociale della mafie e le possibilità di riscatto della società con Libera

di Salustiana Belen Marte La mafia è un termine che indica un tipo di organizzazione criminale orribile, che implica violenza.  Questa organizzazione è molto crudele, il suo scopo è di espandersi il più possibile.  La mafia, al momento, è meno sanguinosa rispetto a quella precedente, quando i mafiosi massacravano persone che si opponevano alla loro […]

Contrapposizione tra la mafia e la cultura della legalità

di Leandro Liviero IV A AFM In classe affrontiamo il tema della mafia. Resto colpito dal fatto che la mafia possa ottenere ciò che vuole con apparenti “piccoli” gesti. Questa, facendo leva sulla collaborazione di imprenditori corrotti e rappresentanti di settori sociali influenti, può ottenere ciò che più desidera tramite, ad esempio, appalti truccati e […]

L’uguaglianza e le sue diverse forme

di Giulia Sablone Che cosa significa uguaglianza? Usiamo questa parola tantissime volte nel corso della nostra vita, ma per uguaglianza possiamo intendere modi e significati diversi. Sappiamo innanzitutto di essere differenti nelle condizioni di partenza del nostro esistere da esseri umani e di avere capacità differenti, perché ognuno di noi ha diverse attitudini con le […]

La ricchezza della diversità

di Daniele Parra III B In base all’articolo 3 della Costituzione italiana, tutti i cittadini indipendentemente dalla razza, dal sesso e dalle loro opinioni religiose e politiche, sono considerati pari davanti alla legge. Lo Stato ha, quindi, il dovere di preservare le diversità culturali e la libertà di ogni individuo, valorizzando l’eterogeneità. I contenuti della […]

Riflessione sull’articolo 3 della Costituzione e contrarietà alla violenza sulle donne

di G. P. L’articolo 3 della nostra Costituzione afferma che abbiamo tutti pari dignità e che siamo tutti uguali davanti alla legge, non importa il sesso, la classe sociale, o altro.  «È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l’eguaglianza dei cittadini, impediscono il […]

Educazione ambientale

  di F. E.  L’espressione Educazione Ambientale (E.A.) fu usata per la prima volta, nel 1969, da William P. Stapp. L’educazione ambientale è quella disciplina che non tratta semplicemente lo studio dell’ambiente naturale, ma mira maggiormente ad istruire l’essere umano sul come gestire i propri comportamenti in rapporto agli ecosistemi. Lo scopo è insegnare stili […]

Il mio rientro a scuola

Mi chiamo Maria Assunta Odoardi, ho 34 anni e sono di un paesino dell’entroterra pescarese. Mi sono iscritta al corso serale per lavoratori dell’Istituto Aterno-Manthonè di Pescara dopo 18 anni dall’ultima mia esperienza scolastica, che svolsi presso l’Istituto alberghiero di Pescara. Ho conosciuto questo Istituto tramite amici che l’avevano frequentato. L’Istituto Aterno-Manthonè è la prima […]

Il mio rientro a scuola

Quest’anno scolastico sarà molto diverso dagli altri,la nostra scuola è la prima a riaprire, siamo un po’ delle “cavie”, scherzosamente parlando. È una cosa un po’ forzata ma dovuta, dovevamo ripartire prima o poi.  Le mascherine,il distanziamento, il gel disinfettante, lo spray per pulire, anche la cosa più banale sembra essere una potenziale arma batteriologica.  […]

Il mio rientro a scuola

Da dove inizio? Mi chiamo Antonio, sono nato e vivo a Guardiagrele in provincia di Chieti. Sono occupato come Assistente Amministrativo presso l’Ufficio Protocollo della Casa Circondariale di Lanciano.  A cinquantatrè anni suonati, mi rimetto in gioco con questa esperienza della scuola serale: dal lontano  anno scolastico 1984/1985, dopo ben trentracinque anni, eccomi di nuovo […]