Tutti gli articoli: IIS “Majorana – Fascitelli” di Isernia

DEMENTI DIGITALI

Abbiamo deciso di dedicare un ampio spazio del nostro giornale d’istituto alla riflessione su un problema che tocca da vicino noi ragazzi, ma che coinvolge anche, inutile negarlo, un’importante fetta della popolazione adulta: l’utilizzo sfrenato o, per meglio dire, l’abuso della tecnologia. La tecnologia di per sé non ha nulla di sbagliato; non si può […]

YES, WE CAN

Intrigante come un romanzo, articolato come un saggio, accurato come un’indagine sociologica sulla rivoluzione di cui oggi si rende protagonista l’universo femminile. Stiamo parlando dell’ultima fatica letteraria del giornalista Aldo Cazzullo, Le donne erediteranno la terra (Mondadori, 2016), analisi che l’autore dedica alla figlia e a tutte le ragazze del 2000 definite  “la generazione Hermione”, […]

Bulli e cyberbulli. Un adolescente su 10 manda insulti on line

Il progresso tecnologico ha raggiunto oggi un notevole sviluppo, apportando miglioramenti considerevoli nella vita dell’uomo. Tale progresso, però, ha avuto anche un risvolto negativo: la nascita del cosiddetto cyberbullismo è uno di essi. Si tratta di atti di bullismo e molestie vere e proprie, perpetrate attraverso i nuovi media, mezzi tecnologici, smartphone, computer e social […]

Il racconto di Canterbury

Scoprire, imparare, esplorare, ammirare. Sono tutte cose a cui aspiriamo e di cui andiamo costantemente alla ricerca. Possiamo dire, noi studenti della III A , di aver in parte raggiunto questi obiettivi, grazie al viaggio a Canterbury, dove abbiamo vissuto come veri abitanti della città per un’intera settimana. Non tutti abbiamo vissuto quest’esperienza allo stesso […]

Il cielo sopra Dublino

La patria della birra scura e forte, del trifoglio e dell’arpa, di folletti portafortuna e dispettosi, di stupende chiome rosse, di ritmi coinvolgenti, della musica celtica e folk, del verde meravigliosamente intenso. Paese della rivalità mai sopita con gli inglesi, l’Irlanda è proprio come l’avevamo sempre immaginata: case piccole e basse (tutte maledettamente uguali), un […]

Alla riscoperta della commedia e della tragedia greca

Anche quest’anno il nostro Istituto ha proposto, fra le varie attività extracurriculari, il laboratorio teatrale “Hic manebimus optime”, curato dalla professoressa Daniela Fardella, sotto la regia e la supervisione di Giovanni Gazzanni. Il laboratorio coinvolge studenti non professionisti, alcuni dei quali non si sono mai approcciati ad un pubblico e non sono mai saliti su […]

QUELLI DI QUINTA

Ottocento studenti, percorsi simili, esperienze differenti, punti di vista originali e strade che si incrociano: impossibile suddividere una tale varietà umana in due categorie contrapposte di bianco e nero, sì e no, spento e acceso. Proviamo allora a dividerla in due categorie e mezzo. Nella prima quelli che l’ultimo giorno di scuola festeggiano Nella seconda […]

LA STRAGE DIMENTICATA

Gli anni Quaranta hanno rappresentato, senza dubbio, uno dei decenni più sanguinosi della storia mondiale. Fra i tanti tristi episodi si ricorda la “strage dimenticata”. Il fatto in questione è l’eccidio delle foibe, al quale, probabilmente, i libri di storia non dedicano il giusto spazio. Anche le autorità italiane molto spesso non si sono presentate […]

DJ FABO: LIBERO DI DECIDERE

Eutanasia. “Dolce morte”. C’è chi non la definisce così e crede sia solo un mero suicidio. Noi vogliamo esprimere la nostra opinione a riguardo, facendo riferimento all’ultimo caso di cronaca, ovvero la morte di Dj Fabo in una clinica svizzera, significativamente chiamata “Dignitas”. Fabiano Antoniani, in arte Dj Fabo, era un semplice ragazzo la cui […]

NATURA BENE COMUNE

La frenesia che ci opprime al giorno d’oggi non ci permette di soffermarci su valori che, precedentemente, venivano collocati ai primi posti. Ma del resto si sa: con il passare del tempo le priorità di ognuno cambiano, si evolvono, talora involvono, e spesso smettono di essere considerate tali. Cambia il nostro modo di confrontarci con […]

Eremiti postmoderni?

“Condividi”: è su questo pulsante che ognuno di noi clicca ogni giorno, postando in rete una foto tra amici, un tramonto, il testo di una canzone. Condividiamo contenuti apparentemente leggeri con un pubblico la cui vastità è direttamente proporzionale alla popolarità di chi posta. E soprattutto curiosiamo tra i contenuti postati da altri, da coloro […]

L’UTILITÀ DELL’INUTILE

La lettura, a dir poco illuminante, di due opere a carattere saggistico, “L’utilità dell’inutile” di Nuccio Ordine e “Sulle ceneri degli studi umanistici” di Antiseri e Petrucci, mi ha aiutato non solo a comprendere meglio  le ragioni di chi definisce inutile e fine a se stesso  lo studio delle discipline umanistiche, ma anche a riscoprire […]