Tutti gli articoli: Istituto Comprensivo Roiano Gretta di Trieste

“IL FUNGO DIABOLICO”

Un pomeriggio, io e la mia mamma siamo andati a raccogliere funghi. Mia mamma portava con sé il cesto e mentre gli raccoglievo controllava se erano velenosi o buoni. Era passato parecchio tempo da quando raccoglievamo funghi, quando all’improvviso il cielo diventò tutto nero. I funghi che prima erano di colore marrone chiaro, si trasformarono […]

“CHE COSA VORREI FARE DA GRANDE”

Da grande vorrei fare il contadino, perché mi piacciono gli animali e la campagna. Mi è venuta questa idea, perché mi piace l’agricoltura, conosco dei contadini e mi piace tanto il profumo della foresta e anche i suoni. L’aria è fresca e tiepida, ci sono poche macchine ed è quasi tutto verde, ci sono i […]

“CHE COSA VORREI FARE DA GRANDE”

  Da grande vorrei fare il contadino, perché mi piacciono gli animali e la campagna. Mi è venuta questa idea, perché mi piace l’agricoltura, conosco dei contadini e mi piace tanto il profumo della foresta e anche i suoni. L’aria è fresca e tiepida, ci sono poche macchine ed è quasi tutto verde, ci sono […]

LETTERA ALLA MAESTRA FABIANA

Trieste,15 febbraio 2017 Cara maestra Fabiana, Siccome è da qualche giorno che non ti vedo, ti faccio questa lettera. Io sto bene, tu come stai? Sai da quando sei partita mi manchi molto, io ti manco? A scuola va tutto bene. Spero che il tuo esame stia andando benissimo. Beh io come sai non ho […]

IL CARNEVALE PER ME

Il carnevale per me è una festa dove ci si può sbizzarrire, giocare con gli amici, travestirsi,  vedere e sentire delle bande suonare… per Carnevale puoi andare in città e buttare per terra i coriandoli , oppure soffiare nelle serpentine e farle cadere a terra. Io quest’anno sono andata a una partita di pallavolo travestita […]

LA NOTTE INFESTATA

C’ era una volta una piccola città, Proprio la notte di Halloween in una scuola, tre ragazzi (Marco,Chiara e Matteo) si erano offerti per un progetto. Quella notte fu un po’ spaventosa, perché erano (tre ragazzi tutti) soli soletti. A un certo punto Chiara e Marco spariscono e Matteo chiede: ”Chiara, Marco…?” i ragazzi non […]