Archives of Articoli

Amore e scelta

A cosa dobbiamo dare più importanza nella vita? È questa la domanda che ognuno di noi si è posto almeno una volta durante la propria esistenza. A cosa affidarci, a chi affidarci ma soprattutto come far sì che le nostre ambizioni si realizzino? Oggigiorno siamo immersi da una vasta pluralità di situazioni, contesti: sociali, politici, […]

Grazie papà…

    Il mio papà è speciale, riesce sempre a tirarmi su il morale, riesce ad interpretare ciò che provo in ogni momento! Quando mi sento sola, con un forte abbraccio, mi fa sentire unica e il mio cuore in alto vola! Lo amo da morire: nulla riuscirà  mai a separarmici e il mio slancio ad avvilire! Ogni […]

Mi manchi ancora…

Una strada solitaria… ne attraversa un’altra, e poi un’altra ancora… lontana chilometri da colei che amo. Non posso fare a meno di desiderare di esser lì. Oh si, caro Dio, l’unica cosa che ti chiedo è di tenerla con te quando non sono in giro. Ma poi l’ho lasciata, per ritrovarla persa, e ora vorrei […]

“Navigando in Sicilia” – GIORNO 3

10 maggio 2017. Gli studenti hanno vissuto una giornata intensa e faticosa . Nella mattinata hanno visitato la città di Noto, famosa per la sua architettura barocca e soprattutto patrimonio dell’Unesco. Attraversando l’arco della vittoria, hanno percorso tutto il corso abbagliati dalla maestosità degli edifici ottocenteschi. Visita alla Cattedrale, dedicata a San. Nicolò, vescovo di […]

La ritrovata felicità-concorso Corepla

La Corepla, il Consorzio Nazionale per la Raccolta, il Riciclaggio ed il Recupero degli Imballaggi in Plastica, quest’anno ha indetto un concorso per le scuole, il Corepla School Contest, arrivato alla sua seconda edizione. Noi, insieme a tutte le seconde classi della scuola e a qualche prima, abbiamo aderito. Le scuole sono state invitate a partecipare […]

Poesia “Ajere e avuoje” (Ieri e oggi)

Questa poesia in dialetto isernino, con la quale ho partecipato quest’anno scolastico, conseguendo una menzione di merito, al concorso per le scuole indetto dall’Unpli, è a me molto cara perché racconta del bellissimo rapporto che ho con mio nonno Carlo con il quale spesso vado a fare lunghe passeggiate nel centro storico di Isernia. Durante […]

IL “Carducci” di Comiso alla scoperta delle centrali elettriche in Basilicata.

Quest’anno 47 alunni delle classi quarte della sezione scientifica del liceo “G.Carducci” di Comiso , accompagnati dalle professoresse di Fisica Gina Spataro e Lucilla Fiaccabrino, e dalla professoressa Loredana Arezzi hanno toccato con mano come l’energia viene prodotta grazie alla visita delle centrali elettriche della Basilicata sotto la guida dell’ENI. Gli studenti, in preparazione della […]

Piccoli giornalisti crescono.

Gli studenti del “Carducci” di Comiso danno vita ad una redazione giornalistica. Fra le attività di alternanza scuola-lavoro che si stanno svolgendo al liceo “Carducci” di Comiso anche quella di giornalismo, in collaborazione con l’Assostampa di Ragusa, grazie alla convenzione sottoscritta fra il presidente provinciale di Assostampa, dott. Gianni Molè, il dirigente scolastico del “Carducci, […]

Il pittore anonimo e il quadro perduto

Il colore di un sorriso, il profumo di un fiore, il colore e il sapore di un frutto… Siamo una tela dipinta da un artista ignoto, che celandosi fra le pieghe delle nostre frenetiche giornate…prende spunto e continua silenziosamente a creare, a “dipingere la vita”. Le sue opere sono offerte ad un pubblico immenso, che […]

Home Schooling, la scuola in casa: sì o no?

Va di moda oggi un modello alternativo di scuola, a dimensione familiare, e alcuni ragazzi hanno deciso di intraprendere questa strada… ma sarà veramente qualcosa di positivo oppure no?  di Catrinel Roxana Cudur Tutti i ragazzi delle scuole si lamentano dei compiti che vengono assegnati, dello stress causato delle verifiche e delle interrogazioni e convincono […]

MUSE, a Trento la scienza del divertimento

Il MUSE è il MUseo delle ScienzE di Trento. È uno spazio nuovissimo e molto particolare, costruito in un edificio sviluppato in altezza su cinque piani, che si riducono di dimensione verso l’alto, quasi a dargli una forma di montagna. Non ci sono teche e molti degli oggetti esposti sono appesi a cavi d’acciaio e […]